Whistleblowing: il Senato alla Camera dei Deputati

0
195

Whistleblowing : le “Disposizioni a tutela degli auto S2208).

La riforma mira a modificare l’articolo 54- bis del D. Lgs n. 165/2001, innanzitutto dei soggetti da tutelare.

Oltre a quelli già previsti dall’articolo 54-bis, il testori di imprese fornitrici di beni e servizi alla Pubblica Amministrazione.

Il superiore diretto dal Responsabile della prevenzione della corruzione.

L’articolo 54-bis del DLgs. n. 165/2001 viene modificato ed ogni “altra misura organizzativa avente effetti negativi, diretti e indiretti, sulle condizioni di lavoro” che sia stata determinata dalla segnalazione.

Il Senato a segnalare condotte illecite.

Sono inasprite le sanzioni in caso di accertamento alla sanzione amministrativa da 10mila a 50mila euro.

Viene meno il licenziamento in conseguenza della segnalazione infondata.

La segnalazione diviene giusta causa per la rivelazione di notizie coperte dall’obbligo di segreto professionale) e 623 (Rivelazione di segreti scientifici o industriali) del codice penale e all’articolo 2105 (Obbligo di fedeltà del dipendente, sul piano lavoristico) del codice civile.

Si attende adesso una celere approvazione dalla Camera dei Deputati.

Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...