In Aula (al Senato) il disegno di legge su “revenge porn” e “codice rosso”

Come avevamo auspicato nel nostro precedente articolo del 6 giugno 2019, il disegno di legge S.1200 “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere” ha proseguito il suo cammino approdando all’esame in Aula dopo aver concluso quello presso le Commissioni.

In data 9.07.2019, nel corso della seduta n.130 del Senato, è stato reso noto il calendario dei lavori estivi dell’Aula e tra questi risulta inserito il progetto di legge in questione.

Lo scorso 11 luglio è spirato il termine per la presentazione degli emendamenti (il cui testo è disponibile al link in basso) mentre nella seduta pomeridiana di martedì 16 luglio 2019 è previsto l’inizio della trattazione.

Ricordiamo che il disegno di legge è stato già approvato alla Camera dei deputati in prima lettura dove, al termine dei lavori al Senato tenuto conto delle prevedibili modifiche, dovrà tornare per la seconda (e speriamo definitiva) sessione.

Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here