Garante privacy: nuove regole per i sistemi di informazione creditizia nella digital economy

Dal Garante privacy le novità per chi chiede prestiti, mutui e nuove forme di finanziamento.

Maggiori tutele per i consumatori censiti nelle banche dati del credito, trasparenza sul funzionamento degli algoritmi che analizzano il rischio nei finanziamenti, apertura alle nuove tecnologie e ai servizi del Fintech.

Approfondimento e codice di condotta sul sito del Garante.

Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...