La rete, gli haters e i rischi per la libertà di espressione – Intervento di Antonello Soro

Intervento di Antonello Soro, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali
(“Il Messaggero”, 15 settembre 2019)

La rete è stata ed è, indubbiamente, uno straordinario strumento di promozione della cultura, dell’informazione, del pluralismo, della libertà di espressione, persino di quei legami sociali che oggi ci sembrano sempre più fragili ed evanescenti nella vita “off-line”. Eppure, a fronte di questi meriti, il web ha anche sviluppato un “lato oscuro”, ospitando e amplificando – con la forza propria di un mezzo davvero “planetario” – espressioni e immagini diffamatorie, vessatorie, violente nel senso più lato del termine, spesso in danno di minoranze o dei soggetti più fragili.

prosegui sul sito del Garante della privacy

Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...