Facebook obbligata a cancellare tutti i link diffamanti dal contenuto equivalente

E’ stata pubblicata ieri la sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea con la quale sono stati affermati i seguenti principi: “La direttiva 2000/31/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’8 giugno 2000, relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione, in particolare il commercio elettronico, nel mercato interno («direttiva sul commercio elettronico»),…

Questo contenuto è riservato ai soli SOCI SOSTENITORI
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...