Nessun reato per l’”hacker etico”

0
198

Nessun reato di accesso abusivo ad un sistema informatico. L’indagato l’errore alla collettività. Il decretori a condividere, dietro forme di compenso, eventuali vulnerabilità in modo da poter intervenire e rendere più sicuri i dati dei propri utenti/clienti. Non sarebbe neppure addebitabile all’indagato di critica. Scarica il Decreto il pdf….

Questo contenuto è riservato ai soli
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...