Diffamazione su blog o forum: necessaria l’univoca riconducibilità dei fatti ad una persona determinata

Secondo il consolidato orientamento della Suprema Corte, il reato di diffamazione è configurabile in presenza di un’offesa alla reputazione di una persona determinata e non può, quindi, ritenersi sussistente nel caso in cui vengano pronunciate o scritte espressioni offensive riferite a soggetti non individuati, né individuabili o a categorie, anche limitate, di persone. E -…

Questo contenuto è riservato ai soli SOCI SOSTENITORI
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...