La pronuncia della Cassazione penale in commento, nell’annullare un provvedimento di sequestro probatorio (pronuncia che derivava da precedente provvedimento di annullamento con rinvio), conferma l’orientamento della Suprema Corte secondo cui l’obbligo di motivazione che deve sorreggere, a pena di nullità, il decreto di sequestro probatorio riguarda, sia la ragione per cui i beni possono considerarsi…

Questo contenuto è riservato ai soli Soci Sostenitori e Soci SolidarietaDigitale
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...