Sicurezza sul lavoro e responsabilità 231: la Cassazione su interesse o vantaggio per l’ente

La Corte di Cassazione ha accolto un ricorso presentato nell’interesse di una società che denuncia, tra l’altro, violazione dell’articolo 5 del decreto 231/2001 che presuppone l’interesse o vantaggio per l’ente per la configurazione della responsabilità. La Cassazione rammenta che la sentenza impugnata non avrebbe in alcun modo argomentato in che cosa sarebbe esattamente consistito l'”interesse”…

Questo contenuto è riservato ai soli Soci Sostenitori e Soci SolidarietaDigitale
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...