L’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (Antitrust) interviene sul tema della nomina a DPO/RPD affermando che per ricoprire il ruolo di Responsabile della Protezione dei Dati di un Ente pubblico (RPD) non è indispensabile il titolo di avvocato o il possesso della laurea in Giurisprudenza ma va accertata, e valutata, la specifica competenza…

Questo contenuto è riservato ai soli SOCI SOSTENITORI
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...