Indagini terrorismo: Facebook è un luogo virtuale pubblico o aperto al pubblico

0
81

La Cassazione, chiamata a intervenire in un caso di condanna avverso soggetti che istigavano al terrorismo internazionale, ha affermato al pubblico. La Corte di assise di appello di Perugia aveva confermato di persone a commettere i reati di cui agli articoli 270-bis, 270-sexies, 280 e 422 cod. pen., facendone al contempo apologia. Reati tutti aggravati…

Questo contenuto è riservato ai soli Base
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...