La logica di inferenza nel bilanciamento delle ipotesi nei giudizi grafico-forensi

Pubblichiamo il seguente contributo su “ logica di inferenza nel bilanciamento delle ipotesi nei giudizi grafico – forensi “ già pubblicato nella Rivista Attualità Grafologica, N. 134 Anno XXVIII n. 1 gennaio-giugno 2019, rivista dell’Associazione Grafologica Italiana. Introduzione «La nostra conoscenza del passato, del presente e del futuro è inevitabilmente incompleta e, pertanto, ogni soggetto…

Questo contenuto è riservato ai soli SOCI SOSTENITORI
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...
Articolo precedenteFalsità materiale in testamento olografo
Prossimo articoloMancata consegna per Pec piena: tre orientamenti della Cassazione
Avatar
Giuseppe Santorelli (Napoli, 30 giugno del 1979) è Esperto in analisi e comparazioni di grafie e falso documentale in ambito forense, formatore in ambito nazionale e autore di articoli scientifici. Membro ordinario dall'Associazione Grafologica Italiana e Membro del Dipartimento Peritale, nonchè ordinario dell'Accademia Italiana di Scienze Forensi. Studioso e profondo conoscitore delle linee guida Europee dell’ENFSI nonché degli standard internazionali ASTM, in uso nel settore dell'esame forense delle manoscritture. Studioso della realtà giuridico tecnico-scientifica nord americana e degli sviluppi anglosassoni delle scienze forensi. Da diversi anni, mediante una divulgazione scientifica, condivide con la comunità di esperti grafologi nazionali un approccio multidisciplinare all'indagine grafica mediante i più aggiornati protocolli e avanzate tecnologie. Insieme al Dipartimento Peritale dell'Associazione Grafologica Italiana, già dal 2017, ha elaborato (e pubblicato) il Protocollo di indagine nell'esame forense delle manoscritture (mutuato dalle Best Practice dell'ENFSI) e le linee guida del grafologo forense.