Protezione internazionale: attività istruttoria e ruolo delle COI (Country Origin Informations)

Con l’ordinanza scaricabile la Suprema Corte si è pronunciata in materia di riconoscimento della protezione internazionale e libera circolazione dei cittadini UE con particolare riferimento al riconoscimento del status di richiedente, all’attività istruttoria e al ruolo da riconoscere alle cc.dd. COI, Country Origin Informations. E’ ben noto che la valutazione della credibilità soggettiva del richiedente…

Questo contenuto è riservato ai soli SOCI SOSTENITORI
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...