Il delitto di trasferimento fraudolento di valori

Il delitto di trasferimento fraudolento di valori è stato esaminato nella recentissima sentenza della Cassazione. Ci si riferisce alla disciplina dettata dall’art. 12- quinquies, co.1, D.L. 8 giugno 1992, n. 306 (abrogato dal d. Igs. n. 21 del 2018, ed oggi reinserito dall’art. 512-bis, c.p.) che punisce, salvo che il fatto costituisca più grave reato,…

Questo contenuto è riservato ai soli Soci Sostenitori e Soci SolidarietaDigitale
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...