E’ truffa su web e non illecito civile vendere e poi sparire

La Corte di Cassazione è stata chiamata a decidere su un ricorso della Pubblica accusa avverso un provvedimento del GIP con cui un’imputata è stata assolta dal reato di cui all’art. 640 c.p., perché il fatto non sussiste, affermando il principio che è truffa su web e non illecito civile vendere e poi sparire. Secondo…

Questo contenuto è riservato ai soli Soci Sostenitori e Soci SolidarietaDigitale
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...