Data Breach Inps: aggiornamenti sull’azione avviata

0
280

Pubblichiamo alcuni aggiornamenti sull’azione avviata da Forensics Group a seguitosi l’1.04.2020 sui sistemi INPS anche alla luce dell’avvenuta comunicazione del 3.04.2020 da parte dell’INPS al Garante per la protezione dei dati personali.

Forensics Group, dopo poche ore dalla notizia del data breach e a fronte delle richieste pervenute, ha avviato una SPECIFICA AZIONE COLLETTIVA inviando una comunicazione in data 1.04.2020 interessando, in copia, il Garante privacy.

Nella giornata di ieri è seguita un’ulteriore missiva diretta all’INPS in cui si stigmatizzava la condotta dell’Istituto non ravvisandosi, ad avviso dei nostri esperti, la ricorrenza delle ragioni di cui all’articolo 34, terzo comma del GDPR, per non inviare una comunicazione agli interessati i cui dati sono stati compromessi o violati.

Pubblicheremo aggiornamenti nei prossimi giorni.

* * *

Dal sito www.inps.it:

Comunicazione in merito al data breach

L’INPS informa gli utenti di avere prontamente notificato a conoscenza di dati personali altrui non li utilizzi ed eviti di comunicarli a terzi o diffonderli.

Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...