Reato di esercizio abusivo della professione

Nella sentenza in rassegna la Cassazione affronta un caso di reato di esercizio abusivo della professione, previsto e punto dall’articolo 348 del c.p., segnatamente riferito all’asserito esercizio della professione di commercialista. Nel caso di specie, la condanna è stata confermata ricordando che integra il reato di esercizio abusivo di una professione (art. 348 cod. pen.),…

Questo contenuto è riservato ai soli Soci Sostenitori e Soci SolidarietaDigitale
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...