Esercizio abusivo della professione di psicoterapeuta

La Suprema Corte ha stabilito che è esercizio abusivo della professione di psicoterapeuta praticare analisi freudiana su una bambina senza aver seguito il percorso di studi previsto e senza iscrizione all’albo. La SENTENZA scaricabile è stata pronunciata rigettando il ricorso proposto avverso la sentenza della Corte di appello di Milano, che confermava la pronuncia emessa…

Questo contenuto è riservato ai soli Soci Sostenitori e Soci SolidarietaDigitale
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...