Foto

0
146

La Suprema Corte to del danno conseguente; ritenendo il primo imprescindibile ed il secondo mai in re ipsa. Con l’ORDINANZA scaricabile, la Corte di Cassazione ha rigettato del Tribunale di Livorno. Il Giudice di primo grado aveva rigettato in re ipsa ma necessitante di allegazione e prova. Tale decisione veniva impugnata dalle figlie, divenute già…

Questo contenuto è riservato ai soli Base
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Already a member? Accedi
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...