Lo stato di salute incompatibile con il regime carcerario

0
88

Lo stato di trattamenti contrari al senso di umanità Con la recentissima sentenza del 30 giugno gli Ermellini sono tornati a statuire sui requisiti inerenti il rinvio facoltativo della pena ai sensi dell’art. 147 cod. pen. anche nelle forme della detenzione domiciliare ex art. 47-ter, comma 1 -ter, ord. pen. per gravi motivi di salute….

Questo contenuto è riservato ai soli Base
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...