Attenuanti e benefici del rito nella determinazione della pena. Un caso di abnormità

Non sussiste abnormità nel calcolo della pena da infliggere con decreto penale, se il Giudice nella determinazione della pena procede applicando per prima la diminuzione ex art.62 bis cod. pen. e solo in un secondo e finale momento la diminuzione per il rito prevista dall’art.459, co.2 cod. proc. pen. La SENTENZA in commento sul ricorso…

Questo contenuto è riservato ai soli Soci Sostenitori e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...