Privacy e cumulo materiale delle sanzioni amministrative

La Corte di Cassazione, nell’ordinanza in rassegna, affronta il tema del cumulo materiale delle sanzioni amministrative in materia di privacy. La Suprema Corte, cassando la sentenza impugnata, si occupa di violazione del codice privacy, statuendo l’inapplicabilità del principio del “ne bis in idem” in tema di illeciti amministrativi di cui al d.lgs. n. 196 del…

Questo contenuto è riservato ai soli Soci Sostenitori e Soci SolidarietaDigitale
Accedi Diventa Socio Sostenitore
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...