Legittimo il licenziamento del lavoratore per accesso abusivo a sistema informatico , ingiurie e molestie.

Nella sentenza scaricabile gli Ermellini, rigettando il ricorso, sanciscono la legittimità del licenziamento di un lavoratore responsabile dell’accesso abusivo a sistema informatico , ovvero al conto corrente del marito di una collega, nonché di averla ingiuriata e molestata. Un programmatore, veniva licenziato per giusta causa per avere pronunciato epiteti ingiuriosi nei confronti di colleghe ,…

Questo contenuto è riservato ai soli Base, Soci Sostenitori, e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...