Per contestare l’ accertamento di identità fonica della P.G. necessarie specifiche allegazioni

Nella sentenza dello scorso 8 febbraio la Suprema Corte, rigettando il ricorso in sede cautelare, in tema di accertamento di identità fonica, ha stabilito che: ai fini dell’identificazione degli interlocutori coinvolti in conversazioni intercettate, il giudice può utilizzare le dichiarazioni degli ufficiali e agenti di polizia giudiziaria che abbiano asserito di aver riconosciuto le voci…

Questo contenuto è riservato ai soli Base, Soci Sostenitori, e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...