Diffamazione su Facebook . Le scriminanti : diritto di critica e continenza

Con la sentenza in commento, la Suprema Corte, rigettando il ricorso, si sofferma sulle scriminanti della diffamazione online, nella specie tramite Facebook, del diritto di critica e della continenza . La Corte di Appello di Firenze ha confermato la decisione del Tribunale di Lucca che aveva riconosciuto due coniugi colpevoli del delitto di diffamazione, a…

Questo contenuto è riservato ai soli Base, Soci Sostenitori, e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...