ForensXcaffè : ” Cybersecurity . Case e città smart : siamo davvero al sicuro? “

Per parlare di un argomento tanto interessante quanto complesso, venerdì al ForensXcaffè abbiamo ospitato Luca Palazzo, ingegnere esperto di sicurezza dei sistemi informativi e delle infrastrutture di rete.

Ospite della puntata anche Santi Mazzeo, esperto in sicurezza di sistemi complessi, che avremo il piacere di ospitare prossimamente per proseguire idealmente le considerazioni sviluppate con Luca Palazzo.

Abbiamo cercato di capire se e in che misura il problema della cybersicurezza può impattare sulla vita quotidiana.

Lo spunto della puntata è nato dalla recente pubblicazione, ad opera della Presidenza del Consiglio – Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica, della Relazione al Parlamento.

Per chi fosse interessato a consultarla la trovate sul sito https://www.sicurezzanazionale.gov.it/

Ciò che rileva per i fini di interesse è il contenuto del capitolo a pagina 53 denominato “Minaccia cybernetica”; leggendolo si ha una sensazione di essere all’interno di un film o di un reportage top-secret ma, esattamente.

Dopo aver chiarito il tema della cybersicurity, è stato analizzato il rapporto tra la cybersicurezza e i vari livelli della vita quotidiana dal singolo utente all’azienda, con un cenno all’utilizzabilità in tali livelli del c.d. Perimetro di sicurezza cybernetica, previsto, a livello nazionale, dal D.L. 105/2019.

La conclusione della piacevole chiacchierata è stato l’unanime riconoscimento che il miglior argine al potenziale rischio informatico sia l’investimento sulla cultura e la formazione degli addetti ai lavori e non-

Di seguito il link della puntata

https://youtu.be/eCoIKIha7nE

29 marzo 2021

Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...