Istrutto di dati su LinkedIn

0
157

Il Garante privacy ha avviato di dati su LinkedIn .

(dal sitorità Garante per la protezione dei dati personali)

* * *

LinkedIn : dopo il furto
Utenti invitati a prestare particolare attenzione a possibili anomalie sui propri cellulari o account

Il Garante per la protezione dei dati personali ha avviatoli professionali e le altre informazioni lavorative inserite nei propri profili dagli utenti.

Contestualmente, l’Autorio.

Anche tenutorità richiama inoltre tutti gli utenti interessati dalla violazione alla necessità di prestare, nelle prossime settimane, particolare attenzione a eventuali anomalie connesse alla propria utenza telefonica e al proprio account.

Questi dati infatti potrebbero essere utilizzati per una serie di condotte illecite, che vanno dalle chiamate e dai messaggi indesiderati sino minacce gravi come le truffe on line o il furto “SIM swapping”, una tecnica utilizzata per violare determinate tipologie di servizi online che usano il numero di cellulare come sistema di autenticazione.

9 aprile 2021

Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...