Sostituzione di persona e prova del falso profilo Facebook 

La sentenza della Cassazione Penale consente di osservare un particolare caso di presunta sostituzione di persona attuata mediante un falso profilo Facebook e si sofferma sull’attività investigativa svolta per l’attribuzione della relativa responsabilità. Il ricorso afferisce all’impugnazione di una sentenza emessa dalla Corte di appello di l’Aquila, confermativa di sentenza emessa dal Tribunale di Vasto,…

Questo contenuto è riservato ai soli Base, Soci Sostenitori, e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...