La scriminante del diritto di cronaca e dichiarazioni di soggetto autorevole

La Corte di cassazione penale, tornando ad occuparsi della scriminante del diritto di cronaca sulla diffamazione, ha tracciato il profilo del c.d. soggetto autorevole , ritenendo che sia tale il soggetto le cui dichiarazioni, pur non sottoposte a verifica o pur mancando di continenza, siano suscettibili di essere divulgate senza responsabilità per l’intervistatore. I fatti…

Questo contenuto è riservato ai soli Base, Soci Sostenitori, e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...