La presenza , anche virtuale , nel discrimine tra ingiuria e diffamazione

Nella sentenza scaricabile la Cassazione, annullando la sentenza del giudice territoriale, ha specificato come opera il criterio discretivo della presenza nel discrimine tra reato di ingiuria e diffamazione . Al riguardo, la Suprema Corte ha ricordato che: – l’offesa diretta a una persona presente costituisce sempre ingiuria , anche se sono presenti altre persone; -…

Questo contenuto è riservato ai soli Base, Soci Sostenitori, e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...