Nomina del difensore nel processo 231 : vanno previsti meccanismi suppletivi

La sentenza della Corte di Cassazione penale interviene sul tema della nomina del difensore nel processo 231 affermando che il modello organizzativo dell’ente deve prevedere meccanismi suppletivi di nomina nel caso di rappresentante legale indagato e quindi incompatibile, ai sensi dell’art.39 del D.Lgs. 231/2001, a formalizzare la nomina medesima. * A seguito di ordinanza di…

Questo contenuto è riservato ai soli Base, Soci Sostenitori, e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...