Il termine lungo per impugnazione è applicabile anche al rito sommario

Decidendo in ordine a un ricorso, ritenuto inammissibile perché tardivo, avverso un provvedimento di liquidazione di compensi, la Corte di Cassazione richiama e ribadisce il principio secondo cui il cosiddetto termine lungo per impugnazione , di cui all’art.327 del c.p.c., ha portata generale e si applica anche ai provvedimenti definitori del primo grado del rito…

Questo contenuto è riservato ai soli Base, Soci Sostenitori, e Soci SolidarietaDigitale
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...