Riparazione per ingiusta detenzione : no a chi ha assunto comportamenti di contiguità e condivisione

0
94

La sentenza della Corte di Cassazione penale affronta un caso di procedimento di riparazione per ingiusta detenzione e si sofferma sulla meritevolezza da parte del soggetto che, benché assolto, abbia assunto atteggiamenti di contiguità e condivisione. * La Corte d’appello, quale giudice della riparazione in sede di rinvio, rigettava l’istanza di riparazione per ingiusta detenzione…

Questo contenuto è riservato ai soli Base
La procedura è la seguente:
Fase 1: Accedi, se sei già iscritto o Registrati
Fase 2: Richiesta di iscrizione gratuita al Portale
Accedi (già registrati)
Registrati
Richiedi l’iscrizione gratuita al Portale (già registrati)
Segui e condividi i nostri contenuti anche sui social network...